Giovedi 19 aprile è stato firmato il contratto tra la Provincia di Lecco e la ditta Costruzioni Paraticosrl con sede a Verdello (Bergamo), relativo ai lavori di realizzazione della pista ciclopedonale sul ponte ferroviario dismesso tra Calolziocorte e Olginate.

Si tratta di un intervento di grande rilevanza per il recupero di un ponte precedentemente impiegato nell’ambito ferroviario e per la mobilità della zona che si sta progressivamente completando, garantendo la percorrenza lungo l’intero anello del lago di Garlate/Olginate.

Il progetto complessivo ammonta a 650.000 euro, comprensivi di IVA e somme a disposizione.

“Ho seguito questo importante progetto in cui credo fortemente – commenta l’Assessore ai Trasporti e Mobilità Franco De Poi Possiamo dire con certezza che a breve potremo dare ai cittadini della provincia di Lecco, e in generale a quanti vorranno godere delle bellezze naturali dei nostri laghi e fiumi, una nuova infrastruttura che consente di attuare in sicurezza il collegamento ciclabile e pedonale tra le due sponde di Olginate e Calolziocorte. Entro la prima metà del mese di maggio partiranno i lavori e sarà mia premura, con gli uffici Trasporti e Mobilità della Provincia, seguire queste attività con particolare attenzione. Un ringraziamento va anche ai Sindaci di Calolziocorte e Olginate oltre che alla Comunità Montana Valle San Martino – Lario Orientale e al Parco Adda Nord per la preziosa collaborazione”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.