L’Assessore ai Lavori Pubblici e Viabilità Stefano Simonetti informa che lunedì 20 febbraio alle ore 23 sarà presente presso il cantiere per la realizzazione del sottopasso ferroviario in località Sala di Calolziocorte, insieme al Direttore dei Lavori ing. Angelo Valsecchi, per assistere alle procedure di realizzazione delle palificazioni.

L’invito a partecipare è rivolto ai giornalisti con ritrovo sul lato Bergamo (direzione Bergamo dopo il passaggio a livello) alle ore 23.

I lavori di adeguamento strada di collegamento Lecco-Bergamo con eliminazione del passaggio a livello in località Sala di Calolziocorte sono stati aggiudicati all’impresa Paggi Adelmo Srl di Frazione Torre Matigge – Trevi (PR), per un importo di Euro 1.847.580,55 (importo base d’asta Euro 3.210.851,51, offerte in gara 25).

L’intervento consiste nella realizzazione di un sottopasso, completo di pista ciclopedonale, per il superamento del passaggio a livello, e di una rotatoria a precedenza interna sulla S.R. 639 all’intersezione con la via comunale Quarenghi per rendere maggiormente sicuro l’interscambio dei residenti della frazione di Sala.

L’Assessore Simonetti precisa: “ad oggi risultano eseguiti undici pali sui sedici previsti dal progetto. Proseguono inoltre le attività connesse alla realizzazione del monolite costituente il sotto-ferrovia. L’attenzione è massima su un’opera ritenuta fondamentale per la viabilità nel territorio provinciale lecchese”.

 



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.