In relazione alla chiusura delle scuole superiori (secondarie di secondo grado) di Lecco nella giornata di oggi vorrei precisare quanto segue.

La Provincia ha la facoltà di chiudere le scuole superiori solo in caso di problemi o criticità legati all’edificio (danni a murature, riscaldamento, accessi, …), alla rete viaria o al sistema di trasporto su bus di competenza.

Spetta invece ai Comuni la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sul proprio territorio qualora i Sindaci ravvisino pericoli generali di sicurezza o incolumità pubblica.

Nel caso specifico, la Provincia non ha ravvisato le condizioni per chiudere le scuole superiori di Lecco, in quanto non ha riscontrato problemi agli edifici, alla viabilità o al trasporto su bus di competenza tali da precludere totalmente la circolazione dei mezzi.

Il Comune di Lecco invece ha ritenuto di procedere alla chiusura per salvaguardare la pubblica incolumità, come da ordinanza emessa durante la notte, di cui sono stato messo a conoscenza in mattinata dal Sindaco di Lecco. Così come nel pomeriggio di oggi sono stato messo a conoscenza dal Sindaco di Lecco della chiusura disposta anche per venerdì e sabato.

Nella giornata di oggi altri Sindaci del territorio hanno provveduto alla chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, tra cui anche alcune scuole superiori, emettendo apposita ordinanza, così come previsto dalla normativa, e avvisandoci di conseguenza.

Il Presidente

Daniele Nava



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.