Oggi, lunedì 29 novembre, presso la Sala Comuni della Provincia di Lecco, si è tenuto un importante Tavolo Istituzionale relativo alla proposta di insediamento nell’area Leuci di un polo d’eccellenza nel campo dell’illuminazione.

Erano presenti il Presidente della Provincia di LeccoDaniele Nava con l’Assessore allo Sviluppo Economico e al Lavoro Fabio Dadati, il rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico Gianpietro Castano e il Parlamentare, consigliere per le piccole e medie imprese del Ministero Sviluppo Economico, Raffaello Vignali, l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di LeccoArmando Volontè, il rappresentante del Politecnico di Milano Giancarlo Giudici, il Direttore di Confindustria Lecco Giulio Sirtori, il rappresentante di Camera di Commercio di Lecco Carlo Guidotti, la rappresentante della Filctem CGIL Lecco Lorena Panzeri, il Segretario della Cgil Lecco Wolfango Pirelli, i rappresentanti della Uil Lecco Enrico Ferrari, dell’UST CISL Francesco Di Gaetano e della Femca Cisl Giancarlo Papini.

Nel corso dell’incontro si è discusso dello stato di avanzamento relativo allo studio di fattibilità del Progetto di Polo dell’Illuminazione sull’area Leuci di Lecco. A seguito di un proficuo confronto, le parti hanno definito un piano di lavoro, attraverso le seguenti intese:
• a dicembre il Politecnico di Milano – Polo Regionale di Lecco definirà compiutamente il Progetto di Fattibilità per l’insediamento di nuove attività produttive e di ricerca nel campo delle energie rinnovabili, con particolare riferimento all’utilizzo della tecnologia LED;

• a gennaio le parti presenti all’incontro, con la fondamentale partecipazione della Regione Lombardia e della Camera di Commercio di Lecco, definiranno un Protocollo d’intesa per formalizzare la volontà di avviare il progetto relativo al Polo dell’Illuminazione.

Le azioni saranno precedute dall’attività di raccolta di adesioni delle imprese che hanno già manifestato l’interesse a voler investire nel Progetto.

“Si tratta di un progetto finalizzato al rilancio dell’economia del nostro territorio e a dare una prospettiva di collocazione ai lavoratori della Leuci – hanno dichiarato il Presidente Nava e l’Assessore Dadati– Il progetto avrà senso se sarà in grado di attrarre gli investimenti delle aziende italiane ed estere. Siamo convinti che sia necessario l’intervento di ciascuno degli attori interessati, pur nelle rispettive competenze, e del contributo di professionisti competenti e autorevoli per una buona riuscita di questa ambiziosa sfida”.

Lecco, 29 Novembre 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.