L’Assessore ai Lavori Pubblici e Viabilità Stefano Simonetti, dopo alcune riflessioni e il sopralluogo avvenuto nelle scorse settimane, ha deciso di procedere con una sperimentazione di 6 mesi che prevede l’interdizione al traffico dei veicoli “lunghi”(autoarticolati, autosnodati e autotreni) sulla Sp 56 nel tratto della cosiddetta Curva Moratti a Imbersago.

L’Assessorato ai Lavori Pubblici intende quindi affrontare concretamente il problema di sicurezza in questa curva cieca sulla Sp 56 con una sperimentazione e un incontro, allargato a tutti i soggetti istituzionali coinvolti, alla conclusione del periodo di sperimentazione per valutare gli esiti della sperimentazione medesima.

“Dopo la segnalazione del Sindaco di Imbersago circa la pericolosità della curva e la richiesta di interventi da parte della Provincia – spiega l’Assessore Simonetti – ho effettuato un sopralluogo con lo stesso Sindaco e con i tecnici, nel quale ho potuto verificare personalmente i rischi in termini di sicurezza dovuti al passaggio di questi automezzi. Dopo alcune attente riflessioni, proprio per garantire la massima sicurezza agli utenti della strada, ho dato mandato ai tecnici provinciali di procedere con una sperimentazione di 6 mesi. Durante il sopralluogo ho constatato che il numero dei veicoli lunghi in transito su quel tratto di strada è piuttosto basso; pertanto i disagi per gli autotrasportatori dovrebbero essere limitati. I tecnici provinciali provvederanno a installare apposita cartellonistica e segnaletica con i percorsi alternativi a Robbiate, Cernusco e a Brivio. Al termine della sperimentazione convocherò un incontro con i soggetti interessati, il Sindaco di Imbersago, i tecnici comunali e provinciali, i rappresentanti degli Autotrasportatori, la Prefettura, per tracciare un bilancio della sperimentazione e fare le riflessioni del caso”.

Lecco, 19 Novembre 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.