Oggi l’Assessore al Turismo della Provincia di LeccoFabio Dadati ha presentato la rassegna Virtuosismi d’Organo.

“Le bellezze del lago e le eccellenti risorse turistiche del nostro territorio sono sicuramente importanti per attrarre i turisti, ma non bastano. E’ sempre più necessario promuovere iniziative collaterali che diano valore ai servizi tradizionali, per giungere ad attivare e programmare una serie di proposte culturali capaci di allietare le giornate di coloro che decidono di passare alcuni giorni sulle stupende sponde del Lago di Como.
Eventi che vantano un forte legale con il territorio, che ne assorbono le caratteristiche e contemporaneamente contribuiscono a caratterizzarlo.
Il Festival Virtuosismi d’organo ne è un esempio. I concerti che a partire da giugno e fino a ottobre si terranno nelle diverse località della provincia di Lecco e di Como valorizzano gli organi storici dei due territori, frutto anche del lavoro di artigiani locali. Non solo: le proposte eno-gastronomiche abbinate agli eventi rappresentano un ulteriore valore aggiunto, nell’ottica della promozione complessiva delle risorse del territorio e della sua caratterizzazione.
La collaborazione con l’Assessore Mojoli della Provincia di Como, inoltre, rappresenta, a mio avviso, un ulteriore elemento di valore perché consente di unire le forze per promuovere un territorio che supera in modo naturale i confini amministrativi e, di conseguenza, può offrire al turista, che alloggia in uno dei due rami, maggiori occasioni di svago e ulteriori proposte.
Ho pertanto accolto con entusiasmo l’idea di incrementare gli eventi in provincia di Lecco, non solo sul lago, ma anche in Valsassina e in Brianza, convinto del fatto che il Festival possa rappresentare l’occasione per creare un collegamento con altre aree della nostra provincia e, quindi, con altre proposte di servizi turistici a completamento di un pacchetto che, seppur già ricco, ha più possibilità di richiamare diverse tipologie di turista.
Musica, tradizione, cultura, enogastronomia e bellezze paesaggistiche di numerose incantevoli località sono, a mio avviso, la forza di questo Festival, cui do il benvenuto e auguro tanto successo”.

Lecco, 01 Giugno 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.